storia e giornalismo



Innovazioni tecnologiche

Un grosso contributo alla ricerca scientifica viene arrecato dalla tecnologia, o meglio, dagli strumenti che essa ha messo a disposizione del lungo processo di analisi e osservazioni che hanno segnato ogni progresso. Come altre epoche anche l'inizio del XX sec. ?caratterizzato da invenzioni e innovazioni tecnologiche di grande rilievo, la cui risonanza nel mondo scientifico viene seguita con attenzione dalla terza pagina de "Il Giornale d'Italia", attraverso vari articoli tra cui ricordiamo: l'articolo del 1 gennaio 1906 (160) sull'invenzione dell'ultramicroscopio ottico, particolare microscopio ottico in grado di visualizzare particelle minutissime (quali possono trovarsi in soluzioni colloidali, in nuvole di fumo...) non per trasparenza ma tramite l'uso di un fascio luminoso.

Il cannocchiale, telescopio e telegrafo

L'articolo del 28 ottobre 1906 (161) sulla pubblicazione del libro di un giovane e valentissimo studioso olandese riguardo alla storia del cannocchiale, attribuito all'olandese H. Lippershey (1608), perfezionato da Galileo Galilei cannocchiale (1609) e approdato nel telescopio, la cui teoria venne formulata da G. Keplero; l'articolo del 31 gennaio 1908 (162) sulla conferenza tenuta al Collegio Romano da Ernesto Mancini sulla questione della trasmissione telegrafica dei disegni che sfruttava la scoperta di una singolare proprietà del selenio; l'articolo del 21 agosto 1909 (163) che ripropone l'invenzione del cannocchiale da parte di G. Galilei e si sofferma sul primo prototipo da lui usato il 21 agosto 1609 sul campanile di S. Marco

Fonografo

L'articolo del 4 aprile 1910 (164) sull'ipotesi avanzata dal prof. Biebhard della facoltà di Cracovia secondo la quale, nel 2010, i giornali e, conseguentemente, i giornalisti non sarebbero più esistiti e le notizie sarebbero state trasmesse solo da un fonografo di Stato, collegato con dei fonografi distribuiti in tutte le case.

Note:
160 - Articolo del 1 gennaio 1906 -Sui confini dell'invisibile - Le meraviglie dell'ultra microscopio
(prime 2 col.) firmato E. Mancini.
161 - Articolo del 28 ottobre 1906 - Chi ha inventato il cannocchiale ? (prime 3 col.) firmato Antonio Favaro.
162 - Articolo del 31 gennaio 1908 - Visione e trasmissione delle immagini a distanza - La fotografia per telegrafo (prime 2 col.) firmato E. Mancini.
163 - Articolo del 21 agosto 1909 -Come Galileo inventà il cannocchiale per "leggere nelle vie dei
cieli" - Il primo esperimento sul campanile di S. Marco ( prime 4 col.) firmato Antonio Favaro.
164 - Articolo del 4 aprile 1910 - Nell'anno 2010... ( prime 2 col.) firmato A. Calza.